Bulgaria – Manuale di tassazione del reddito d’impresa dell’Agenzia nazionale bulgara delle entrate

Bulgaria – Manuale di tassazione del reddito d’impresa dell’Agenzia nazionale bulgara delle entrate

L’Agenzia nazionale bulgara delle entrate ( Национална агенция за приходите (НАП (NAP)) ha pubblicato nella sezione “Legislazione” un Vademecum aggiornato sulla tassazione dei redditi d’impresa .

Manuale di tassazione del reddito d’impresa dell’Agenzia nazionale bulgara delle entrate

CAPITOLO I CONCETTI E PRINCIPI GENERALI

Scheda I.1 Oggetti di tassazione
Scheda I. 2 Soggetti passivi
Scheda I.3 Tipi di imposte societarie
Scheda I.4 Dichiarazioni dei redditi, pagamento delle tasse e interessi di mora
Scheda I.5 Riconoscimento delle spese contabili ai fini fiscali
Scheda I.6 Utili e proventi da fonti della Repubblica di Bulgaria
Scheda 1.7 Prevalenza dei trattati internazionali ratificati dalla Repubblica di Bulgaria
Scheda I.8 Trattamento fiscale del leasing operativo, secondo i principi contabili internazionali per i locatari

CAPO II IMPOSTE SULLE SOCIETÀ

Sezione II.I DETERMINAZIONE DEL RISULTATO FINANZIARIO FISCALE

Scheda II.I.1 Caratteristiche dell’imposta sulle società
Scheda II.I.2  Risultato finanziario fiscale

Scheda II.I.3 Periodo d’imposta, base imponibile e aliquota

Sezione II.II DIFFERENZE FISCALI PERMANENTI

Scheda II.II.1
 Differenze fiscali permanenti – essenza e tipi
Scheda II.II.2
 Spese non riconosciute ai fini fiscali
Scheda II.II.3
 Reddito non riconosciuto ai fini fiscali
Scheda II.II.4
 Spese e proventi non riconosciuti per assenze e matrimonio
Scheda II.II.5
 Costi non distribuibili delle persone giuridiche senza scopo di lucro
Scheda II.II.6
 Costi di donazione
Scheda II.II.7
 Costi di costituzione di un soggetto passivo
Scheda II.II.8
 Spese di viaggio e soggiorno per privati
Scheda II.II.9
 Trattamento fiscale di ricavi e costi, utili e perdite registrati da un socio di controllo in un’entità a controllo congiunto
Scheda II.II.10
 Trattamento fiscale dei costi per la riparazione di elementi di infrastrutture tecniche di proprietà pubblica statale o comunale

Sezione II.III DIFFERENZE TEMPORANEE FISCALI

Scheda II.III.1
 Differenze temporanee fiscali – natura e tipologia
Scheda II.III.2
 Differenze temporanee fiscali da valutazioni successive di attività e passività
Scheda II.III.3
 Differenze temporanee fiscali dalla rilevazione iniziale e dalle successive valutazioni delle attività biologiche e della produzione agricola
Scheda II.III.4
 Differenze temporanee fiscali da accertamenti successivi e da cancellazioni di crediti
Scheda II.III.5
 Differenze temporanee fiscali da fondi rischi
Scheda II.III.6
 Differenze temporanee fiscali da permessi non goduti e relative assicurazioni
Scheda II.III.7
 Differenze temporanee fiscali da redditi non corrisposti di persone fisiche domestiche
Scheda II.III.8
 Differenze temporanee fiscali da rettifica per sottocapitalizzazione
Scheda II.III.9
 Regola di limitazione della detrazione degli interessi

Sezione II.IV IMPORTI SPECIFICI NELLA DETERMINAZIONE DEL RISULTATO FINANZIARIO FISCALE

Scheda II.IV.1
 Strumenti finanziari ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato
Scheda II.IV.2
 Riserva da valutazioni successive di beni non ammortizzabili fiscalmente
Scheda II.IV.3
 Trattamento fiscale delle passività
Scheda II.IV.4
 Trattamento fiscale del credito d’imposta detraibile per cespiti disponibili all’atto dell’iscrizione o della nuova iscrizione IVA
Scheda II.IV.5
 Trattamento fiscale della distribuzione di dividendi da partecipazioni contabilizzate con il metodo del patrimonio netto
Scheda II.IV.6
 Trasferimento di sede di attività
Scheda II.IV.7
 Regime fiscale per soggetti esteri e MSD che soddisfano le condizioni per una società estera controllata
Scheda II.IV.8
 Risultato finanziario fiscale nei casi di società estera controllata
Scheda II.IV.9
 Registro di una società estera controllata
Scheda II.IV.10
 Concetto di disallineamenti ibridi
Scheda II.IV.11
 Norme specifiche per la determinazione del FFR in caso di disallineamenti da ibridi e disallineamenti con soggetto passivo fiscalmente residente in più di una giurisdizione
Scheda II.IV.12
 Credito d’imposta per ritenuta d’acconto su acconto relativo a cessione ibrida
Scheda II.IV.13
 Disallineamenti in cui il soggetto passivo è residente ai fini fiscali in più di una giurisdizione

Sezione II.V BENI FISCALI AMMORTABILI E PIANO DI AMMORTAMENTO FISCALE

Scheda II.V.1
 Beni ammortizzabili fiscalmente
Scheda II.V.2
 Piano di ammortamento fiscale
Scheda II.V.3
 Valori dei beni ammortizzabili fiscali. Manutenzione e variazione di valore dei beni ammortizzabili fiscali
Scheda II.V.4
 Categorie di beni ammortizzabili fiscali e aliquote annuali di ammortamento fiscale
Scheda II.V.5
 Procedura per l’iscrizione dei beni nel piano di ammortamento fiscale – generale e specifico
Scheda II.V.6
 Accantonamento ammortamenti fiscali. Cessazione della maturazione degli ammortamenti fiscali
Scheda II.V.7
 Trattamento fiscale degli oneri contabili e fiscali per ammortamenti
Scheda II.V.8
 Cancellare le attività dal piano di ammortamento fiscale. Impatto sul risultato finanziario fiscale in caso di cancellazione di un bene ammortizzabile fiscale
Scheda II.V.9
 Costi successivi associati a un bene ammortizzabile
Scheda II.V.10
 Effetti delle successive valutazioni dei beni fiscalmente ammortizzabili
Scheda II.V.11
 Spese contabili che costituiscono un bene fiscalmente ammortizzabile
Scheda II.V.12
 Proventi e oneri rilevati in occasione di una donazione relativa ad un bene fiscalmente ammortizzabile
Scheda II.V.13
 Trattamento fiscale specifico di un bene costituito a seguito di attività di sviluppo
Scheda II.V.14
 Trattamento fiscale specifico delle spese di costruzione e miglioramento di elementi di infrastrutture tecniche di proprietà pubblica statale o comunale

Sezione II.VI PERDITA FISCALE RIPORTO

Scheda II.VI.1
 Perdite fiscali riportate da fonti nazionali ed estere

Sezione II.VII ERRORI CONTABILI E CAMBIAMENTO DI CRITERI CONTABILI

Scheda II.VII.1
 Correzione di errori contabili
Scheda II.VII.2
 Rettifiche per cambiamenti di principi contabili

Sezione II.VIII DICHIARAZIONE E PAGAMENTO DELL’IMPOSTA SULLE SOCIETÀ

Scheda II.VIII.1
 Dichiarazione e pagamento dell’imposta sulle società
Scheda II.VIII.2
 Pagamento anticipato dell’imposta sulle società

Sezione II.IX REGIMI SPECIFICI

Scheda II.IX.1
 Istituzioni finanziarie
Scheda II.IX.2
 Trattamento fiscale specifico delle cooperative
Scheda II.IX.3
 Norme fiscali specifiche per i trasferimenti tra una sede di attività e altre parti della stessa impresa situate al di fuori del paese

Sezione II.X ASSEGNAZIONE ED ESENZIONE DALL’IMPOSTA SULLE SOCIETÀ

Foglio II.X.1
 Esenzione dall’imposta sulle società
Foglio II.X.2
 Surrogazione dell’imposta sulle società e riduzione del risultato economico contabile – requisiti generali
Foglio II.X.3
 Benefici fiscali generali sotto forma di riduzione del risultato finanziario contabile o di agevolazione dell’imposta sulle società
Foglio II.X.4
 Crediti d’imposta soggetti ad aiuti di Stato minimi o regionali
Foglio II.X.5
 Agevolazioni fiscali che rappresentano un minimo aiuto di Stato
Foglio II.X.6
 Sgravio fiscale che rappresenta un aiuto di Stato allo sviluppo regionale
Foglio II.X.7
 Sgravio fiscale che rappresenta un aiuto di Stato per i produttori agricoli

CAPO III DIVIDENDI NELL’AMBITO DELLA COMUNITÀ EUROPEA
(abrogato in relazione all’abrogazione del capo diciotto della ZKPO (abrogato, SG. 69 del 2008))

CAPO IV CONFORMAZIONE DELLE SOCIETA’

Sezione IV.I FORMAZIONE SOCIETA’ – DISPOSIZIONI GENERALI

Scheda IV.I.1
 Conversione di società. Generale

Sezione IV.II REGIME TRIBUTARIO GENERALE DI TRASFORMAZIONE DI SOCIETA’

Scheda IV.II.1
 Regime fiscale generale in caso di trasformazione di società. Tassazione dell’ultimo periodo d’imposta

Sezione IV.III REGIME FISCALE SPECIFICO PER LA TRASFORMAZIONE DI SOCIETA’

Scheda IV.III.1
 Conversione di società. Modalità specifica – campo di applicazione
Scheda IV.III.2
 Conversione di società. Regime specifico – conseguenze fiscali

Sezione IV.IV REGIME FISCALE SPECIFICO IN CASO DI TRASFERIMENTO DELLA SEDE DI UNA SOCIETA’ EUROPEA O DI ASSOCIAZIONE COOPERATIVA EUROPEA

Scheda IV.IV.1
 Regime fiscale specifico in caso di trasferimento della sede legale di una società europea o di un’associazione cooperativa europea

CAPO V REGOLAMENTO FISCALE IN CASO DI RISOLUZIONE PER LIQUIDAZIONE O DICHIARAZIONE DI INSOLVENZA E DISTRIBUZIONE DI UNA QUOTA DI LIQUIDAZIONE

Scheda V.1
 Imposta societaria in caso di cessazione. Imposta societaria per l’ultimo periodo d’imposta
Scheda V.2
 Trattamento fiscale della distribuzione della quota di liquidazione

CAPO VI DETRAIBILITA’ FISCALE ALLA FONTE

Scheda VI.1
 Oggetti di tassazione alla fonte
Scheda VI.2
 Base imponibile e aliquote per la ritenuta d’acconto
Foglio VI.3
 Dichiarazione e versamento della ritenuta d’acconto
Scheda VI.4
 Ricalcolo ritenuta d’acconto

CAPITOLO VII IMPOSTE SULLE SPESE

Sezione VII.I IMPOSTA SULLE SPESE DI RAPPRESENTANZA CONNESSE ALL’ATTIVITÀ

Scheda VII.I.1
 Oggetti di tassazione sulle spese di rappresentanza
Scheda VII.I.2
 Soggetti passivi per l’imposta sulle spese di rappresentanza
Scheda VII.I.3
 Base imponibile e aliquota. Dichiarazione e versamento dell’imposta sulle spese di rappresentanza

Sezione VII.II IMPOSTA SULLE SPESE SOCIALI PRESTATE IN NATURA

Scheda VII.II.1
 Oggetti di tassazione sui costi sociali forniti in natura
Scheda VII.II.2
 Soggetti passivi per l’imposta sugli oneri sociali prestati in natura
Scheda VII.II.3
 Base imponibile e aliquota per l’imposta sugli oneri sociali forniti in natura
Scheda VII.II.4
 Dichiarazione e pagamento dell’imposta sugli oneri sociali forniti in natura

Sezione VII.III IMPOSTA SULLE SPESE RELATIVE ALLA MANUTENZIONE, RIPARAZIONE E FUNZIONAMENTO DEI VEICOLI (eliminata in relazione all’abrogazione della tassa sui costi relativi alla manutenzione, riparazione e funzionamento dei veicoli utilizzati per attività amministrative, SG n. 75 del 2016)

Scheda VII.III.1
Soggetti di tassazione e soggetti passivi per l’imposta sulle spese relative alla manutenzione, riparazione e gestione dei veicoli (abrogato in relazione all’abolizione di questo tipo di imposta sulle spese, SG n. 75 del 2016)
Scheda VII.III.2
Base imponibile e aliquota. Dichiarazione e pagamento dell’imposta sulle spese relative alla manutenzione, riparazione e gestione dei veicoli (abbandonata in relazione all’annullamento di questo tipo di imposta sulle spese, SG n. 75 del 2016)

Sezione VII.IV IMPOSTE SULLE SPESE CONNESSE ALL’USO DEI BENI D’UFFICIO PER NECESSITÀ PERSONALI

Scheda VII.IV.1
 Elezione a tassazione delle spese in natura relative all’utilizzo dei beni aziendali per esigenze personali. Soggetti tributari e soggetti passivi
Scheda VII.IV.2
 Base imponibile e aliquota. Dichiarare e pagare l’imposta sulle spese relative all’utilizzo dei beni aziendali per esigenze personali

CAPO VII bis IMPOSTA SULLE SPESE SUPPLEMENTARI DEI RAPPRESENTANTI DEL POPOLO

Scheda VIIa.1
 Imposta sulle spese aggiuntive dei rappresentanti del popolo. Oggetto della tassazione. Soggetto passivo. Base imponibile e aliquota. Dichiarazione e pagamento dell’imposta

CAPO VIII IMPOSTA SULLE ATTIVITA’ DI GIOCO

Scheda VIII.1
 Imposta sull’attività di gioco – condizioni generali
Foglio VIII.2
Imposta sull’attività di gioco del lotto e del lotto, scommesse sui risultati di competizioni sportive ed eventi casuali (abrogata in relazione all’abolizione dell’imposta alternativa per questo tipo di attività di gioco, SG n. 1/2014)
Foglio VIII.3
Imposta sull’attività di gioco da lotterie, lotterie e lotterie numeriche Bingo e Keno (abrogata in relazione all’abolizione dell’imposta alternativa per questo tipo di attività di gioco d’azzardo, SG n. 1/2014)
Foglio VIII.4
 Imposta sull’attività di gioco d’azzardo di giochi in cui la quota di partecipazione è l’aumento del costo di un collegamento telefonico o di altra telecomunicazione
Foglio VIII.5
 Imposta sull’attività di gioco d’azzardo da strutture di gioco d’azzardo

CAPITOLO IX IMPOSTA SUL REDDITO DELLE IMPRESE BILANCIATE

Scheda IX.1
 Imposta sul reddito delle imprese di bilancio

CAPITOLO X IMPOSTE SULL’ATTIVITÀ DI ESERCIZIO DELLE NAVI

Foglio X.1
 Imposta sull’attività di esercizio delle navi – disposizioni generali
Foglio X.2
 Soggetti passivi per l’imposta sull’attività di esercizio delle navi
Foglio X.3
 Base imponibile e aliquota. Dichiarazione e pagamento della tassa sull’attività di esercizio delle navi

CAPO XI ESENZIONE FISCALE

Scheda XI.1
 Prevenzione dell’evasione fiscale – sostanza
Scheda XI.2
 Affiliati
Scheda XI.3
 Metodi di determinazione dei prezzi di mercato

CAPO XII DIRITTO EUROPEO E TRIBUTO DELLE SOCIETÀ

Sezione XII.I DIRITTO COMUNITARIO IN MATERIA DI FISCALE DELLE SOCIETÀ

Scheda XII.I.1
 Fonti del diritto comunitario e comunitario
Scheda XII.I.2
 Il diritto europeo in materia di imposte dirette

Fiscalità internazionale, Costituzione Società, Consulenze integrate per l'internazionalizzazione